Mala del Brenta: ancora nuovi arresti per ex affiliati

La polizia ha fermato sei criminali ex appartenenti alla mafia di Maniero. La banda era solita rapinare supermercati e furgoni portavalori con armi da guerra

La polizia, nella giornata di martedì, ha arrestato 6 soggetti, eseguendo l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del tribunale ordinario di Treviso.

L’indagine, condotta dalla squadra mobile di Venezia, costituisce la prosecuzione dell’operazione Mask, conclusasi nel maggio scorso. L'operazione era servita per individuare e neutralizzare un gruppo criminale composto da 16 soggetti, tutti arrestati. La banda sgominata con l'operazione Mask 2 invece, era solita effettuare rapine, furti, ricettazioni, tutti reati per i quali utilizzavano anche armi da guerra. Il gruppo criminale, composto anche da soggetti storici della Mala veneta, infatti aveva di fatto ripreso le violente modalità esecutive negli assalti agli obiettivi, utilizzando kalashikov, pistole, chiodi a tre punte ed esplosivo, tutto materiale sequestrato nel corso dell'operazione.

Numerosi i reati commessi dalla banda nella provincia di Treviso, tra i quali spiccano la rapina al supermercato Despar di Morgano (TV) dello scorso 8 aprile, la rapina al supermercato IN'S di Quarto D'Altino dello scorso 9 aprile e la tentata rapina commessa a Caerano S. Marco (TV), in data il 2 maggio, ai danni di furgone portavalori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inchiesta sulla camorra: indagata anche la presidente della Camera penale

  • Cronaca

    Venezia, chiuso il locale "Ai Biliardi" per disturbo della quiete pubblica

  • Mestre

    Documenti falsi: arrestato un uomo all'ufficio anagrafe

  • Cronaca

    La valigetta rubata e recuperata dalla camorra, l'ex imprenditore e il "braccio destro"

I più letti della settimana

  • Pizzo, droga, prostituzione: come la camorra ha conquistato il Veneto orientale

  • Colpo alla camorra in Veneto, arrestato anche il sindaco di Eraclea. Sequestri per 10 milioni

  • Soldi addebitati dal conto corrente: boom di segnalazioni per la nuova truffa

  • Voti dalla camorra in cambio di favori: arrestato Mirco Mestre, sindaco di Eraclea

  • Incidente all'alba: morto un 19enne. Ferito un giovane di Scorzè

  • Un male incurabile se la porta via a 34anni, si era trasferita da poco a Noale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento