Un malore mentre nuota, muore un 24enne a Caorle. Inutili i soccorsi

Un 24enne iraniano, nato in Italia e residente a Padova, stava nuotando dalla piattaforma galleggiante di fronte all'hotel Europa verso riva quando si è sentito male. la magistratura chiarirà le cause

Si è sentito male improvvisamente, questo pomeriggio, mentre nuotava a Caorle. Un 24enne iraniano, nato in Italia e residente a Padova, stava nuotando dalla piattaforma galleggiante di fronte all'hotel Europa verso riva. Il giovane sfortunato si chiama Ramtin Agha Ali Khani, nato a Perugia, morto nonostante gli aiuti di chi ha assistito alla scena. Per primi sono accorsi i bagnini che l'hanno trascinato a riva. Sul posto è arrivato nel giro di qualche minuto anche il Suem, che è arrivato sul posto in elicottero. Ora indagherà la magistratura per capire cosa sia realmente successo al 24enne e spiegare le motivazioni di questo decesso.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Eventi

    Il cielo è magico su Venezia: lo spettacolo delle Frecce Tricolori impreziosisce la laguna | VD

  • Cronaca

    "Fuori la cassa", "Mi stai prendendo in giro?". Affronta il rapinatore e lo butta fuori | VIDEO

  • Politica

    Elezioni 2020, il Pd affila le armi: "Sicurezza e conflitto d'interessi, Brugnaro bocciato"

  • Attualità

    Jesolo hot: coppia si lascia andare al tramonto sul pontile. E i social network si dividono

I più letti della settimana

  • Tir piomba sulle auto allo svincolo della Tangenziale: un morto e 8 feriti a Mestre

  • Jesolo hot: coppia si lascia andare al tramonto sul pontile. E i social network si dividono

  • Inferno in autostrada: furgone contro autocisterna, un morto e chilometri di coda

  • Tragedia al Lido, una persona si toglie la vita nella zona del parco Ca' Bianca

  • Perde il controllo del suo mezzo: Suv finisce "parcheggiata" sopra due automobili

  • Incidente a Cavallino-Treporti: dopo lo schianto due motociclisti finiscono in acqua

Torna su
VeneziaToday è in caricamento