Il maltempo non dà tregua: continua il rischio di esondazioni e allagamenti

Le piogge continueranno almeno per tutta la giornata di domani. Osservati speciali i fiumi veneziani del Veneto Orientale: Lemene, Livenza e Tagliamento

Prosegue in Veneto l’ondata di maltempo, anche se in progressiva attenuazione. È ancora allerta "arancione" per il rischio allagamenti ed esondazioni nel bacino del Lemene, Livenza e Tagliamento, nel Veneziano. Il centro funzionale decentrato della protezione civile del Veneto ha avvisato che fino alle 20 di domani, mercoledì 20 novembre, a causa delle precipitazioni che proseguiranno anche nel pomeriggio odierno, rimangono sotto osservazione per criticità idraulica e idrogeologica tutti i bacini del Veneto.

Dalla questa notte le precipitazioni tenderanno a diradarsi e ad attenuarsi a partire da sud e da ovest. Nelle prime ore di domani sono comunque possibili residui fenomeni sparsi specie a est, di scarsa entità, in successivo esaurimento.

Schermata 2019-11-19 alle 14.59.10-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Aumentano i casi positivi al coronavirus: altri due al Civile di Venezia. Aggiornamenti

  • Coronavirus: l'ordinanza per i Comuni colpiti del Veneto

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Coronavirus: quali sono i sintomi e come comportarsi in caso di contagio

  • Coronavirus: «Tutti gli ospedali si preparino»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento