Futuro al lavoro, i sindacati: «La legge di bilancio non dà risposte al Paese»

«Quota 100 e reddito di cittadinanza non rappresentano che misure parziali - spiegano i sindacati in vista della mobilitazione nazionale del 9 febbraio a Roma -. Servono lavoro e investimenti»

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Cgil, Cisl e Uil territoriali hanno spiegato venerdì le ragioni che porteranno in piazza il 9 febbraio sindacati, lavoratori e pensionati contro la legge di bilancio del governo giallo-verde. «Non crea lavoro, non punta sugli investimenti. Quota 100 e reddito di cittadinanza sono misure tiepide, non capaci di incidere significativamente sulla povertà e sul sistema previdenziale del Paese. Il rischio è di peggiorare l'attuale situazione di recessione, anche nel territorio».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Attualità

    Due cafoscarini incantano ad Italia's Got Talent con la canzone nella lingua dei segni VD

  • Attualità

    «Basta sgomberi, ci stanno deportando»: la protesta di Rom e Sinti in Regione | VIDEO

  • Cronaca

    Cortei Anpi e Forza Nuova, cori e contestazioni: allerta delle forze dell'ordine

  • Cronaca

    Due container in fiamme al campo sportivo di Martellago | VIDEO

Torna su
VeneziaToday è in caricamento