Gli studenti in marcia per il clima a Venezia

È un altro dei fridays for future: migliaia di giovani si sono radunati per chiedere una svolta nelle politiche ambientali

La manifestazione, foto fridaysforfuture_venezia

Anche a Venezia, come in molte altre città di tutto il mondo, si è svolta stamattina una grande manifestazione di protesta per chiedere ai governi azioni contro i cambiamenti climatici e il riscaldamento globale. Migliaia di attivisti, soprattutto studenti, hanno disertato le lezioni scolastiche e si sono incontrati a partire dalle 8.30 tra piazzale Roma e la stazione, per poi avviare il corteo verso Strada Nuova in direzione Rialto. La manifestazione si è conclusa in campo Sant'Angelo con musica e interventi al microfono.

Emergenza clima, il video del corteo

Fridays for future

Le parole d'ordine sono quelle dei fridays for future, il grande movimento internazionale ispirato dalla giovane attivista svedese Greta Thunberg. Striscioni, bandiere e slogan invitano le istituzioni a occuparsi seriamente e con urgenza delle questioni climatiche e ambientali, a dare una svolta ai modelli di crescita, attuare politiche di riduzione delle emissioni e di riduzione dell'impatto delle attività umane sull'ambiente. «Se scendiamo in piazza - hanno scritto - se scioperiamo, se blocchiamo intere città è perché siamo convinti/e che una possibilità di cambiare il corso delle cose ci sia. Sul Ponte degli Scalzi un mare di plastica, inquinato, rappresentativo di quello che abbiamo prodotto negli ultimi 70 anni, si va profilando». Le proteste sono appoggiate da una parte del mondo politico e anche dal ministro dell'Istruzione, che ha invitato le scuole a considerare giustificate le assenze degli studenti che marciano per il clima.

WhatsApp Image 2019-09-27 at 09.30.55-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Aumentano i casi positivi al coronavirus: aggiornamenti

  • Coronavirus, inizia la settimana più lunga: gli aggiornamenti

  • L'ordinanza del ministero della Salute e del presidente della Regione Veneto

  • Coronavirus: l'ordinanza per i Comuni colpiti del Veneto

  • Coronavirus: quali sono i sintomi e come comportarsi in caso di contagio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento