Piante di marijuana in casa: arrestato

Un chioggiotto di 38 anni bloccato dai carabinieri e portato in carcere

L'indagine è partita da Rovigo e ha portato a Chioggia, dove i carabinieri hanno perquisito l'abitazione di un 38enne del posto scoprendovi otto piante di marijuana per un totale di 11 chili. L'operazione antidroga è dei militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Rovigo, in collaborazione con i militari del posto. Nell'appartamento del chioggiotto, oltre alle piante illegali, c'era tutto il necessario per il confezionamento dello stupefacente.

Piante di marijuana in casa

A quel punto il 38enne (E.T. le sue iniziali), già gravato da precedenti, è stato arrestato per i reati di produzione e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Dopodiché ha trascorso la notte nella camera di sicurezza dei carabinieri di Rovigo in attesa della direttissima del giorno successivo. Al termine dell'udienza il giudice ha convalidato l'arresto e disposto la custodia cautelare in carcere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Violenta collisione in serata, perde la vita un 53enne di San Stino

  • Barca finisce in secca, volo dell'elicottero per recuperare quattro persone

Torna su
VeneziaToday è in caricamento