Torna a casa ubriaco e diventa una furia: prende a pugni la moglie

L'aggressione nella notte tra venerdì e sabato in un'abitazione del sestiere San Marco a Venezia. Un 29enne denunciato per resistenza

Torna a casa e furioso, forse anche per il troppo alcol, e inizia a prendere a pugni in testa la propria compagna, di nazionalità moldava. Furia cieca nella notte tra venerdì e sabato nel sestiere di San Marco a Venezia, quando un giovane ha perso completamente il controllo trasformandosi in un mostro. E' stata la donna, di 33 anni, a riuscire a chiedere aiuto chiamando il 113: all'operatore ha spiegato che poco prima aveva litigato con il marito, ma dalle parole in poco tempo si era purtroppo passati ai fatti.

L'uomo le si era avvicinato e l'aveva raggiunta con due pugni alla testa. L'aggressione sarebbe continuata, non fosse che la 33enne è riuscita a sgattaiolare fuori dall'appartamento e a chiedere aiuto all'esterno. Inseguita dal marito. A quel punto l'aggredita ha deciso di rientrare in casa chiudendo la porta d'ingresso dall'interno, per mettersi in salvo. Nel momento in cui i poliziotti sono arrivati sul posto, si è fatto vivo anche il marito, che ha continuato a tenere un atteggiamento scontroso e minaccioso nei confronti delle forze dell'ordine.

Al punto da tentare di colpire con una gomitata un agente, mossa per fortuna fallita. Bloccato, il 29enne è stato portato negli uffici della questura e al termine degli accertamenti denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. La moglie è invece stata informata delle proprie facoltà di legge, nel caso in cui intenda presentare denuncia dell'accaduto alla magistratura.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento