Primo giorno di scuola per il nuovo comandante dei carabinieri di Venezia

Il colonnello Nicola Massimo Masciulli si è presentato stamattina alla stampa. Nato a Vasto, in provincia di Chieti, 48enne, è Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Primo giorno di "scuola" stamattina per il colonnello Nicola Massimo Masciulli, il nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Venezia. Subentra al colonnello Giovanni Cataldo, che ha assunto un nuovo incarico a Roma, al Comando generale dell’Arma. Il colonnello Masciulli, 48enne, proviene proprio dalla capitale.

Nato a Vasto, in provincia di Chieti, il nuovo comandante dell'Arma ha intrapreso la carriera militare nel 1980, frequentando la “Scuola Militare Nunziatella” di Napoli, l’Accademia Militare di Modena e la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma.

E' laureato in Giurisprudenza all’Università “La Sapienza” di Roma e in Scienze della sicurezza interna ed esterna all’Università “Tor Vergata” di Roma. Ha conseguito i Master di II livello in “Studi internazionali strategico-militari”, presso il Centro Alti Studi della Difesa (in collaborazione con le Università LUISS Guido Carli di Roma e l’Università degli Studi di Milano) e in “Scienze strategiche”, presso l’Università degli Studi di Torino. Ha frequentato il Corso di “Studi superiori per la formazione di consulenti legislativi”, presso l’Istituto per la Documentazione e gli Studi Legislativi di Roma.

Dopo una prima esperienza quale comandante di plotone presso il Reggimento Carabinieri a Cavallo di Roma, da Tenente e Capitano ha maturato diversificate e significative esperienze professionali, prima quale pilota militare di elicottero presso il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Pisa e poi come Comandante di Compagnia Territoriale di Lecce e “Roma - San Pietro”.

Da ufficiale superiore ha conseguito il titolo “Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze” ed è stato chiamato ad assumere l’incarico di Capo sezione e, successivamente, di Capo Ufficio Legislazione dello Stato Maggiore del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. È insignito della medaglia Mauriziana, della Croce d’Oro per anzianità di servizio, della Medaglia d’Oro di lunga navigazione aerea e dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tanti souvenir e pochi giornali, Ascom attacca le edicole veneziane e chiede di intervenire

  • Cronaca

    Attrezzi abbandonati, scattano le ricerche di un sub a Pellestrina: nessuna traccia

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo del suo mezzo: Suv finisce "parcheggiata" sopra due automobili

  • Cronaca

    Cleaning day tra le calli veneziane: si ripuliscono i muri da scritte e imbrattamenti

I più letti della settimana

  • Arrestato Pasquale Aita: insulti ai carabinieri, poi si distende a terra a piazzale Roma

  • Arino di Dolo in lutto per la perdita di Marco: era uno dei gestori della Locanda Gallo

  • Grave lutto per il mondo del remo veneziano: Stefano se n'è andato con le sue canzoni

  • Lutto nel mondo degli ultras: la curva del Venezia piange il giovane "guerriero" Mattia

  • Fabiola non ce l'ha fatta: il male si è portato via una 45enne di Noale

  • La speranza si è spenta: è stato trovato morto l'anziano scomparso a Quarto d'Altino

Torna su
VeneziaToday è in caricamento