Maxi rissa dell'Epifania a Sottomarina: locale sospeso per sette giorni

Una vera e propria lotta di strada, degenerata dopo un alterco tra due giovani. Una decina di ragazzi aveva preso parte alle colluttazione, tra cui anche un minore

I carabinieri appongono i sigilli al locale

La rissa era nata da un iniziale alterco tra due ragazzi. Insulti che poi erano rapidamente degenerati in violenza, con bottiglie rotte usate come armi e almeno una decina di ragazzi coinvolti. Dopo aver analizzato i fatti, il questore di Venezia ha disposto la sospensione per sette giorni del locale all'esterno del quale si era creato il teatro di battaglia. A porre i sigilli al bar ristortante, nella serata di venerdì, sono stati i carabinieri di Chioggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La maxi rissa dell'Epifania: i dettagli

I fatti

La chiamata alle forze dell'ordine, nella notte tra sabato e domenica scorsa, era partita alle 2.30, per segnalare il divampare di una vera e propria guerriglia fra due gruppi, con almeno un coltello e colli di bottiglia. Tra i contenendeti anche un minorenne ed una ragazza. Cinque dei ragazzi coinvolti erano stati colti in flagranza di reato e quindi arrestati. Fra i tre denunciati anche la giovane e il minore. Tutti i partecipanti alla rissa, tranne due, sono rimasti feriti e medicati all'ospedale, nessuno in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento