Meteo Venezia: caldo africano e sole a picco, è arrivato lo "Stige"

L'anticiclone in arrivo dalla fascia equatoriale garantirà un clima stabile, con temperature massime e minime in aumento e molta umidità nell'aria

Nella mitologia greca e romana negli Inferi lo Stige - nome con cui i metereologi hanno ribattezzato il nuovo anticiclone africano in arrivo - è il fiume del lamento, e da lamentarsi ce ne sarà da venerdì e per almeno altri cinque giorni. Il clima infatti, stando alle previsioni dell'Arpav, sarà particolarmente caldo e la colonnina di mercurio segnerà valori molto sopra la media del periodo, specie nelle massime che ovunque a Venezia e provincia andranno dai 35 ai 38 gradi con picchi anche superiori.

AFA E UMIDITÀ - Come sempre l'umidità accentua il fenomeno portando le temperature percepite anche fino a 40 gradi. Anche la notte sarà difficile trovare refrigerio, le minime notturne infatti si stabilizzeranno a 24 gradi. Da sabato 3 a lunedì 5 agosto per le zone di pianura, compreso il capoluogo, la protezione civile del Veneto ha dichiarato lo stato di allarme climatico per disagio fisico dovuto al caldo. Vi ricordiamo che in questo senso è attivo il numero verde 800462340, realizzato con la collaborazione del Servizio Telesoccorso e Telecontrollo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE PREVISIONI – Nelle prossime giornate il clima sarà prevalentemente soleggiato, contraddistinto, come già detto, da temperature sopra la media stagionale. Se venerdì si potrà godere di bel tempo fino a sera, la situazione non cambierà neppure sabato, quando le temperature aumenteranno ulteriormente, accompagnate sempre dal sole e dal clima stabile. La situazione non cambierà neppure domenica, quando si avrà un'altra giornata luminosa e, soprattutto, calda. Anche le minime si sposteranno verso l'alto, mentre le massime resteranno stabili. Lunedì chi tornerà in ufficio lo farà ancora sotto un sole cocente e fisso in cielo. Per avere un po' di refrigerio, infatti, bisognerà aspettare l'8 di agosto quando, con ogni probabilità, qualche bel temporale estivo potrebbe arrivare anche sul Veneziano, rinfrescando l'aria almeno per qualche ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e in Veneto

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti del 24 marzo sera

  • Quasi 6000 positivi al coronavirus in Veneto, altri morti in provincia

  • Quasi 900 positivi in provincia, altri 2 morti all'ospedale di Dolo

  • Mutui per prima casa sospesi dai decreti Conte ma alcune banche trattengono la rata

Torna su
VeneziaToday è in caricamento