Botte alla moglie e al figlio, un uomo arrestato a Venezia

I carabinieri sono intervenuti nella notte in un appartamento di Castello su segnalazione dei vicini. Un 36enne in carcere

Sono stati i vicini, preoccupati per le urla e le richieste di aiuto, a chiamare il 112 nella serata di lunedì. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, un appartamento in zona Santa Maria del Pianto, a Castello, l'aggressione era ancora in corso. L’equipaggio del Nucleo natanti è entrato in casa e si è trovato davanti una donna di 34 anni, terrorizzata e malconcia. A percuoterla, fino a pochi istanti prima, era stato il marito, di due anni più grande, il quale si è dimostrato ostile anche all'intervento degli uomini in divisa. Nella stessa stanza era presente anche il figlio della coppia, di 8 anni, in lacrime e impaurito per la scena di violenza a cui aveva da poco assistito, nel corso della quale era stato strattonato dal padre. I coniugi sono commercianti di origine bengalese residenti da tempo a Venezia.

La denuncia

La donna è stata trasportata col bambino al pronto soccorso per gli accertamenti sanitari (prognosi di 5 giorni per le contusioni, mentre il figlio era illeso), poi alla caserma di San Zaccaria, nella stanza dedicata alle audizioni delle donne vittime di violenza. Si trovava in uno stato di forte stress emotivo, ma si è lentamente tranquillizzata e ha quindi denunciato l'aggressione fisica da parte del marito, precisando che già in altre occasioni aveva subìto da lui percosse e maltrattamenti. Informato il magistrato di turno, l'aggressore (che aveva già precedenti per maltrattamenti) è stato arrestato e portato in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Barca del nucleo natanti carabinieri a Venezia-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento