Grave lutto per il mondo del remo veneziano: Stefano se n'è andato con le sue canzoni

Il sandolista 50enne è spirato nella notte tra martedì e mercoledì al Fatebenefratelli dove era ricoverato per i postumi di un incidente nautico. Gli amici: "Era una persona speciale"

In tanti ora lo stanno ricordando con affetto, in tanti ora stanno raccontando delle sue canzoni, della sua estrosità. Lutto per il mondo del remo veneziano: nella notte tra martedì e mercoledì al Fatebenefratelli, dove era ricoverato da qualche settimana per la riabilitazione, è spirato Stefano Barbato, 50enne sandolista veneziano doc che di recente era rimasto coinvolto in un incidente nautico mentre si trovava a bordo di un barchino.

Tragedia improvvisa

Le sue condizioni, dopo un primo ricovero all'ospedale Civile di Venezia, sembravano essere migliorate, nonostante i traumi subiti: per questo motivo si era deciso per il trasferimento a una struttura sanitaria riabilitativa. Nessuno si sarebbe immaginato il tragico epilogo. Anzi, su Facebook a chi chiedeva delle sue condizioni il 25 maggio scorso si sottolineava come le sue condizioni fossero migliorate.

Il cordoglio della città

"Era una persona splendida - lo ricorda chi lo conosce - cantava sempre ed era super generoso. Aveva un cuore grande così". La notizia dell'accaduto in queste ore si è allargata a gran parte della città, dove Barbato, padre di un figlio, era molto conosciuto non solo per il suo lavoro, ma anche per la sua disponibilità. "So che riuscirai ad animare gli animi con le tue canzoni e le tue battute anche lassà. Un abbraccio amico mio", ha scritto una sua amica in attesa delle esequie.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    È il giorno della Veleziana: più di 150 imbarcazioni in laguna

  • Attualità

    Palazzina Ligabue convertita in centro medico

  • Mestre

    Controlli al cuore gratuiti, a Mestre da sabato a lunedì in piazza Alfonso Coin

  • Mestre

    Sta per essere arrestato, fugge di corsa inseguito della polizia: bloccato

I più letti della settimana

  • Trovato in canale il corpo senza vita di un bambino di quattro anni

  • Torna l'ora solare: quando spostare le lancette

  • Scomparsa una donna da Vetrego di Mirano, si sarebbe allontanata da casa mercoledì

  • Fuori strada con il camion, finisce nella scarpata: morto un veneziano

  • Lutto a Mestre per la morte di Alessandro, scomparso durante una partita a calcetto

  • Disagi in vista per i passeggeri, sciopero dei trasporti di 24 ore a Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento