Mose, si apre la partita sul dopo costruzione. Zaia: "La manutenzione non spetta a noi"

I costi di gestione toccano ad altri, secondo il governatore del Veneto. Nei mesi scorsi ne aveva accennato il ministro Delrio, ma per ora resta un capitolo piuttosto oscuro

"Non si pensi che la Regione sia il soggetto in grado garantire gli oneri di manutenzione del sistema, che oscillano tra gli 80 e i 100 milioni l'anno". Poche parole, ma chiare, da parte del governatore del Veneto Luca Zaia in relazione al Mose. Come a dire: i soldi dovrà metterli qualcun altro. Ancora adesso è difficile prevedere con esattezza quando la grande operà entrerà effettivamente in funzione. Ma la partita sulla gestione è già aperta da un po'.

Ne aveva parlato un paio di mesi il ministro alle Infrastrutture Graziano Delrio, mentre annunciava lo stanziamento di altri 220 milioni per il completamento dei cantieri: "Il Mose richiede grande attenzione e quindi vogliamo valutare anche ulteriori risorse per la parte legata alla manutenzione ordinaria e straordinaria che richiederà l'opera". Visti gli alti costi previsti, è probabile che dovrà essere lo Stato a finanziare, almeno in parte. Di certo non il Comune di Venezia: "Nessuno sa quanto costerà - aveva detto il sindaco Luigi Brugnaro in conferenza stampa alla fine dell'anno scorso - Sono costi che lasceremo volentieri allo Stato". Il primo cittadino, però, ha più volte precisato che la gestione dovrebbe essere di competenza locale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Alla fine gli unici a pagare sono e saranno l'ambiente e i veneziani. Tutta questa gente giocherà solo allo scaricabarile. Il MOSE è una vergogna gigantesca!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto al confine tra Santa Maria di Sala e Borgoricco: morto 29enne di Villa del Conte

  • Cronaca

    Stroncata da una rara malattia, Aurora si è spenta a 19 anni: lutto a Santa Maria di Sala

  • Eventi

    Il cielo è magico su Venezia: lo spettacolo delle Frecce Tricolori impreziosisce la laguna | VD

  • Cronaca

    Non ce l'ha fatta il 64enne di Biverone: è morto all'Angelo dopo l'impatto in scooter di giovedì

I più letti della settimana

  • Tir piomba sulle auto allo svincolo della Tangenziale: un morto e 8 feriti a Mestre

  • Jesolo hot: coppia si lascia andare al tramonto sul pontile. E i social network si dividono

  • Inferno in autostrada: furgone contro autocisterna, un morto e chilometri di coda

  • Tragedia al Lido, una persona si toglie la vita nella zona del parco Ca' Bianca

  • Perde il controllo del suo mezzo: Suv finisce "parcheggiata" sopra due automobili

  • Incidente a Cavallino-Treporti: dopo lo schianto due motociclisti finiscono in acqua

Torna su
VeneziaToday è in caricamento