Musile di Piave: musicista metal picchiato a sangue dopo un concerto

A.D.R., 36enne di Cavallino, domenica sera si era esibito con la sua band, i "Warhawk", al bar Mivida, in località Croce. Poi stamattina, mentre dormiva in un campo per il caldo, l'aggressione

Il concerto rock finisce a bastonate. A.D.R., 36enne residente a Cavallino, stanotte è stato picchiato selvaggiamente con il manico di un piccone mentre dormiva all'aperto a Croce di Musile di Piave. La vittima dell'aggressione ieri sera si era esibita con il suo gruppo metal "Warhawk" al bar "Mivida", concludendo il concerto verso le 23. Qualche birra e poi la decisione di ritirarsi nei due camper su cui avevano raggiunto la località veneziana, in un campo attiguo al locale. Forse per il caldo, A.D.R., unico tra i componenti della band, ha deciso di dormire sotto un albero poco distante.

La mattina, verso le 8, il musicista è stato svegliato da un uomo dal marcato accento locale che gli avrebbe sibilato: "Ora la paghi per tutti". Con il bastone ha colpito il 36enne al busto, alla testa e alle gambe, fratturandogli alcune costole e causandogli un trauma cranico. La vittima questo pomeriggio è stata sottoposta a un'operazione chirurgica, ma al momento dell'arrivo in pronto soccorso sarebbe stato cosciente. Avrebbe visto in faccia il suo aggressore, fornendo ai carabinieri una sua descrizione, oltre che il particolare che quella minaccia sarebbe stata proferita con marcato accento locale.

L'allarme è stato lanciato dai compagni della band di A.D.R., svegliati dallo stesso dopo essere stato picchiato. Gli inquirenti stanno indagando per tentato omicidio. Il 36enne si trova ricoverato in prognosi riservata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Per il 25 aprile una marea di cerimonie: incognita venetisti e no global a Venezia

    • ViviVenezia

      Bòcolo di San Marco, gesto d'amore per mogli e fidanzate: l'origine della tradizione

    • Cronaca

      Il piccolo Achille non ce l'ha fatta: si è spento a 3 anni il figlio del calciatore Stefano Favret

    • Cronaca

      Il patriarca nella Basilica: "Marco simbolo di Venezia nel mondo e tolleranza tra culture"

    I più letti della settimana

    • Dramma nel Miranese: ragazzina tenta di togliersi la vita, è grave in ospedale

    • Vicenza, tragedia durante la festa: 22enne di Marghera trovato morto in casa

    • Ricercati in tutta Italia, a spasso per Mestre come nulla fosse: coppia di coniugi in manette

    • Abbandona un water e calcinacci a fianco del cassonetto: maxi-multa da 500 euro

    • "Mi ha stretto la sciarpa attorno al collo e ha cercato di rapinarmi mentre camminavo"

    • Non ci sono feste che tengano: templi dello shopping aperti il 25 aprile e il 1 maggio

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento