Record alla Marittima: dodici Grandi Navi in contemporanea

Sabato 21 settembre una dozzina di imbarcazioni da crociera porteranno in centro storico 40mila persone. Intanto il pienone in città per la Mostra

Non c'è il Carnevale, nemmeno la Mostra del Cinema. Il prossimo 21 settembre sembra essere un sabato come tanti. Proprio per questo il fatto che su Venezia convergeranno circa centomila turisti fa notizia. Come riporta La Nuova Venezia, in Marittima tra arrivi e partenze nell'arco di 24 ore ci saranno dodici navi da crociera. Già solo i passeggeri di queste imbarcazioni saranno circa 40mila, cui si devono aggiungere gli arrivi in treno o in aereo. Numeri da record, che faranno gioire quanti appoggiano il traffico crocieristico e disperare quanti, invece, vogliono metterci un freno.

Intanto, come ogni inizio settembre, l'accavallarsi di appuntamenti come la Mostra del Lido e gli eventi collaterali (cui si aggiungono le visite istituzionali, vedi quella del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano) rendono la vita quotidiana ben più difficile, tra vaporetti stracolmi e percorsi pedonali altrettanto zeppi di gente. Intanto ni prossimi giorni tornerà in Marittima anche la Carnival Sunshine, "protagonista" a fine luglio di quel passaggio contestato vicino a riva dei Sette Martiri regolare per il comitato Cruise Venice, "incompatibile con la città", secondo l'assessore all'Ambiente Gianfranco Bettin.

"STRUSCIO", CRUISE VENICE ALL'ATTACCO "SIMULAZIONE DI REATO"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Fermato con la cocaina, in casa un arsenale di armi e esplosivo al plastico

  • Badante si schianta con l'auto: aveva un tasso alcolemico di 3,33

Torna su
VeneziaToday è in caricamento