Sogliole e vongole troppo giovani, pesce sequestrato a quintali: denunce a Chioggia

I carabinieri hanno sorpreso diversi pescatori intenti a commerciare o trasportare materiale ittico illegale. Per tutti è scatto il sequestro del prodotto

Pesce troppo giovane per essere venduto, eppure a commercializzato a quintali nel mercato chioggiotto: i carabinieri hanno individuato diversi pescatori "furbetti" nei giorni scorsi, procedendo per tutti a una denuncia penale. All'interno di un fugone frigo parcheggiato al mercato ittico all’ingrosso di Chioggia sono state trovate 15 cassette di sogliole, per un peso di un quintale e mezzo: pesce di taglia piccola, ovvero allo stadio di novellame (tra i 16 e i 19 centimetri, quindi al di sotto di quella minima commercializzabile di 20). Per questo motivo tutte le sogliole, per un valore di circa 1.800 euro, sono state sottoposte a sequestro mentre il conducente del mezzo, 51enne chioggiotto, è stato denunciato in stato di libertà. Dopodiché i carabinieri sono risaliti al pescatore, chioggiotto di 45 anni, anche lui denunciato. Per quest'ultimo inoltre una decurtazione di 5 punti sulla licenza di pesca.

Sorte simile per un 40enne chioggiotto fermato lungo la banchina del canale San Domenico mentre trasferiva cassette di pesce da un peschereccio ad un'Ape Piaggio. A seguito del controllo all’interno del cassone del veicolo sono state trovate 9 cassette piene di sogliole, per un totale di un quintale circa. Anche in questo caso erano tutte sottomisura, motivo per cui il conducente è stato denunciato. Tutto il prodotto, del valore commerciale di 1.200 euro, è stato sequestrato in attesa dello smaltimento/rigetto o dell’eventuale conferimento ad ente benefico.

Ulteriore controllo per una ditta di commercio di prodotti ittici e molluschi: in una cella frigo è stato scoperto un bancale con 28 sacchi pieni di vongole di mare, già etichettati per la successiva commercializzazione, per un peso complessivo di circa 1,5 quintali. Il 70% delle vongole aveva una taglia compresa tra i 2 e i 2,4 centimetri, quindi al di sotto di quella minima di 2,5. Per l'amministratore della ditta, 50enne chioggiotto, è scattata la deununcia. Tutte le vongole, per un valore di circa 700 euro, sono state sequestrate.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cultura

    Si apre il Carnevale a San Marco, protagoniste le 12 Marie in corteo

  • Cronaca

    Vicini increduli dopo l'omicidio di Marghera: «Buone persone, lui premuroso» | VIDEO

  • Cronaca

    Violenza, minacce, attentati: «Siamo i Casalesi, devono avere paura di noi»

  • Cronaca

    Omicidio a Marghera: uccide la moglie a coltellate, poi si costituisce

I più letti della settimana

  • Pizzo, droga, prostituzione: come la camorra ha conquistato il Veneto orientale

  • Omicidio a Marghera: uccide la moglie a coltellate, poi si costituisce

  • Colpo alla camorra in Veneto, arrestato anche il sindaco di Eraclea. Sequestri per 10 milioni

  • Voti dalla camorra in cambio di favori: arrestato Mirco Mestre, sindaco di Eraclea

  • Venezia, chiuso il locale "Ai Biliardi" per disturbo della quiete pubblica

  • Incidente all'alba: morto un 19enne. Ferito un giovane di Scorzè

Torna su
VeneziaToday è in caricamento