Chioggia, tre quintali di pesce sequestrato d'estate nei locali

In tre mesi (e venti controlli) denunciato un ristoratore per avere del "novellame". Un esercizio deteneva alimenti oltre la data di scadenza

Tre mesi di controlli tra bar e ristoranti di Chioggia e Sottomarina e tre quintali di prodotti ittici, tra pesce, molluschi e quant'altro, sequestrati dalle forze dell'ordine. Gli accertamenti da parte della motovedetta dei carabinieri della città clodiense, con la collaborazione degli ispettori veterinari dell'Ulss 14 non hanno portato a risultati certo lunsinghieri per la dozzina di locali finiti nei guai per un motivo o per un altro: a vario titolo gli esercizi devono rispondere di mancata pubblicizzazione della filiera, mancata indicazione della provenienza o di cattivo stato di conservazione dei prodotti.

Di più, un ristoratore è stato anche denunciato dalle forze dell'ordine per il fatto che è stato trovato in possesso di "novellame", di pesce e di molluschi sotto misura rispetto alle norme europee. Per lui quindi una fattispecie di reato più grave rispetto agli altri, che comunque in totale dovranno pagare in totale sanzioni per circa 36mila euro. Un locale è poi finito nei guai anche per detenere prodotti oltre la data di scadenza, certo non una gestione "salutare" dei prodotti ittici serviti ai clienti. Naturalmente è scattato subito il sequestro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mestre

    Rapina in banca alla Gazzera: presi i rapinatori trasfertisti in tutta Italia

  • Cronaca

    In partenza dallo scalo di Tessera, in valigia ha una pistola e 5 proiettili

  • Cronaca

    Tetto di un'abitazione in fiamme a Noale, 4 squadre di vigili del fuoco sul posto

  • Attualità

    La Regione progetta, Rfi finanzia: addio ai passaggi a livello a Chioggia e Pramaggiore

I più letti della settimana

  • Lutto a Martellago e nel Veneziano per la morte improvvisa di Andrea Priviero

  • Succede in palestra a Mestre: gli addetti alle pulizie entrano nello spogliatoio femminile senza avvertire

  • Incidente in A4 direzione Venezia, morto un 39enne di Noventa di Piave

  • Carlotta è stata trovata: era nella barca dei genitori al porto di Jesolo

  • Trovato morto in casa dalla mamma: è overdose

  • Incidente in A4 al confine tra Meolo e Roncade, morta una persona

Torna su
VeneziaToday è in caricamento