Chioggia, tre quintali di pesce sequestrato d'estate nei locali

In tre mesi (e venti controlli) denunciato un ristoratore per avere del "novellame". Un esercizio deteneva alimenti oltre la data di scadenza

Tre mesi di controlli tra bar e ristoranti di Chioggia e Sottomarina e tre quintali di prodotti ittici, tra pesce, molluschi e quant'altro, sequestrati dalle forze dell'ordine. Gli accertamenti da parte della motovedetta dei carabinieri della città clodiense, con la collaborazione degli ispettori veterinari dell'Ulss 14 non hanno portato a risultati certo lunsinghieri per la dozzina di locali finiti nei guai per un motivo o per un altro: a vario titolo gli esercizi devono rispondere di mancata pubblicizzazione della filiera, mancata indicazione della provenienza o di cattivo stato di conservazione dei prodotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di più, un ristoratore è stato anche denunciato dalle forze dell'ordine per il fatto che è stato trovato in possesso di "novellame", di pesce e di molluschi sotto misura rispetto alle norme europee. Per lui quindi una fattispecie di reato più grave rispetto agli altri, che comunque in totale dovranno pagare in totale sanzioni per circa 36mila euro. Un locale è poi finito nei guai anche per detenere prodotti oltre la data di scadenza, certo non una gestione "salutare" dei prodotti ittici serviti ai clienti. Naturalmente è scattato subito il sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Pazienti ricoverati e tamponi positivi al coronavirus domenica

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento