Con la colt finta nel sacchetto della spesa a piazzale Roma

Un 37enne romeno è stato arrestato domenica sera dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale. Aveva dato filo da torcere

Nel sacchetto di plastica oltre alla birra aveva anche la riproduzione di una "colt 45" priva di tappo rosso. Un revolver che in caso di rapine e aggressioni avrebbe potuto risultare del tutto identico all'originale. Per fortuna, però, un 37enne di nazionalità romena senza fissa dimora non ha deciso durante la sua serata di follia di domenica di mostrarla a nessuno. Fatto sta che è stato arrestato lo stesso per resistenza a pubblico ufficiale. A un certo punto i carabinieri della stazione Scali di piazzale Roma a Venezia sono dovuti intervenire in una vicina tabaccheria perché il 37enne stava dando spettacolo. Importunando clienti e titolare in maniera piuttosto insistente.

Con ogni probabilità a metterci lo zampino è stato anche l'alcol, visto il carico di birra che l'esagitato aveva appresso. L'uomo durante l'intervento dei militari dell'Arma, che intenevano portarlo alla stazione per i controlli di rito, ha iniziato a dimenarsi e a opporre resistenza. Avrebbe anche ingaggiato una colluttazione con gli agenti per evitare la perquisizione personale, sapendo di avere con sé la pistola finta con quattro colpi a salve in canna. Inevitabili per lui le manette, annche per porto abusivo di armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto si è risvegliato dal coma. Una perizia chiarirà le cause dell'incidente

  • Si è spento il sorriso più bello: Caorle stretta nel dolore per la morte di Juri

  • Ciclista travolto e ucciso da un'auto

  • Ristoratore arrestato: spacciava droga

  • Auto in fosso: morto un 38enne, una donna estratta viva

  • C'è un nuovo ristorante con due stelle Michelin a Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento