Mose, sistema completo con la posa dell'ultima paratoia | FOTO

Che avverrà mercoledì mattina tra le 5 e le 6 in bocca di porto Lido sud. L'impianto così è ultimato ma le barriere ancora non sono in grado di alzarsi

 

Sembra più vicino il traguardo: il completamento del sistema di dighe mobili contro l'acqua alta a Venezia, il Mose. La posa dell'ultima paratoia della barriera, alla bocca di porto del Lido sud, è stata annunciata per mercoledì mattina all'alba, tra le 5 e le 6. In totale le paratoie sono 78, in questa barriera sul Canale di San Nicolò sono 20, lunghe 26,65 metri, larghe 20 e spesse 4, e pesano 282 tonnellate.

Movimentazione

Nonostante il completamento della struttura il sistema non è ancora in grado di funzionare: manca infatti l'impianto per la movimentazione delle barriere. La prima barriera venne posata il 19 maggio 2017, alla bocca di porto di Malamocco, e negli anni sono state implementate le altre a Chioggia, al Lido, a Treporti e San Nicolò, divise da un'isola artificiale con i sistemi di movimentazione.

Potrebbe Interessarti

  • Scontro fra mezzo di linea Actv e taxi acqueo, due contusi

  • Marito e moglie cadono sugli scogli e si feriscono: «Niente paura, è un'esercitazione dell'Ulss3»

  • A bordo di un taxi acqueo dopo l'ordinanza sul traffico lagunare | VIDEO

  • Alloggi pubblici, Lanzarin: «No passo indietro sugli affitti. Sì a correttivi per anziani con risparmi»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento