Premio Campiello: Natasha Stefanenko presenterà la finale al Teatro La Fenice

L’attrice, conduttrice ed ex modella affiancherà Enrico Bertolino, sostituendo Mia Ceran, il 9 settembre a Venezia alla cerimonia di premiazione del vincitore

Natasha Stefanenko


Sarà l’attrice, conduttrice ed ex modella, Natasha Stefanenko, a sostituire Mia Ceran per la conduzione della serata in programma il 9 settembre al Teatro La Fenice di Venezia, per l'attribuzione del premio Campiello 2017, assieme a Enrico Bertolino.

Enrico Bertolino e Natasha Stefanenko, due dei volti più noti del piccolo schermo, che hanno già condotto insieme programmi come Convenscion su Rai 2 e Ciro, il figlio di Target su Italia 1, saliranno sul palco della Fenice per presentare, per la prima volta, il vincitore dell'edizione 2017. 
 
Matteo Zoppas, presidente della Fondazione Il Campiello e di Confindustria Veneto, e Andrea Tomat, presidente del Comitato di Gestione del Premio Campiello, hanno dichiarato: "Ringraziamo Mia Ceran per la collaborazione offerta nei mesi passati e siamo ancora più felici di dare il benvenuto a Natasha Stefanenko, una grande professionista che, insieme ad Enrico Bertolino, saprà valorizzare la conduzione della finale 2017 con il suo stile ironico ed elegante. Siamo certi che entrambi renderanno la serata del 9 settembre al Teatro La Fenice di Venezia un momento speciale ed unico, la conclusione ideale della 55a edizione del premio Campiello, una delle manifestazioni culturali più importanti e seguite in Italia".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Trovato morto a 38 anni in un ostello a Mestre

  • Bomba day: 3.500 persone da evacuare e blocco viabilità. Ecco le vie interessate

  • Dramma a Venezia: uomo si toglie la vita lanciandosi dalla finestra

  • Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

  • Appartamento dello spaccio "vista piazza": 30enne in manette a Marghera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento