Presentata a Marghera la gigantesca Carnival Panorama

È una delle navi più grandi costruite alla Fincantieri: misura oltre 133mila tonnellate di stazza e 323 metri di lunghezza e può ospitare 6.500 persone. Presente la ministra De Micheli

La Fincantieri di Marghera ha consegnato stamattina la Carnival Panorama, nave che ora entra a far parte della flotta della Carnival, prima compagnia al mondo del settore crocieristico. Negli ultimi mesi i lavori si sono concentrati sull'allestimento degli interni. All'evento era presente la ministra alle Infrastrutture e trasporti, Paola De Micheli, che ha dichiarato: «Il vero valore su cui valga la pena di investire sono le persone, i loro talenti, la loro capacità di fare e di saper fare. Noi oggi celebriamo la tecnologia, l'innovazione, un modello organizzativo vincente ma soprattutto celebriamo la potenza del capitale umano e delle persone».

La nave

La nave è gemella di “Carnival Vista”, consegnata a Monfalcone nell’aprile 2016, e di “Carnival Horizon”, anch'essa realizzata a Marghera, da dove ha preso il mare nel 2018. I numeri sono impressionanti: 133.500 tonnellate di stazza lorda e 323 metri di lunghezza, che ne fanno una delle più grandi finora costruite da Fincantieri. Queste navi contano 2.004 cabine per i passeggeri alle quali si sommano le 770 destinate all’equipaggio. In tutto possono stare a bordo oltre 6.500 persone.

Gli interni

Le unità della classe “Vista”, secondo la compagnia, sono un punto di riferimento «per il layout innovativo, le elevate performance e le soluzioni tecniche». All'interno si trovano una vasta gamma di ristoranti, teatri, negozi e centri benessere. Anche “Carnival Panorama”, come le sue gemelle che l’hanno preceduta, è caratterizzata dalla presenza dell’Havana, un’area a tema esclusiva, composta da cabine, bar all’aperto e piscina, a cui potranno accedere, durante il giorno, soltanto i passeggeri che alloggiano in quella zona della nave.

Fincantieri

Il cantiere di Marghera ha costruito dal 1990 ad oggi 29 navi da crociera. L’impatto dell’azienda sul territorio è notevole. Riferisce Carnival: «Su 9,4 miliardi di acquisti per beni e servizi effettuati in Italia da Fincantieri nel triennio 2016-2018, il Veneto ne ha beneficiato per circa 1,3 miliardi, pari al 14% del totale, con il coinvolgimento di circa 400 aziende, prevalentemente piccole e medie imprese. Alla cerimonia ha partecipato, fra gli altri, Christine Duffy, president di Carnival Cruise Line, accolta dal presidente di Fincantieri Giampiero Massolo e dall’amministratore Giuseppe Bono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Bomba day: 3.500 persone da evacuare e blocco viabilità. Ecco le vie interessate

  • Dramma a Venezia: uomo si toglie la vita lanciandosi dalla finestra

  • Una donna si è data fuoco davanti al tribunale dei minori di Mestre

  • Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento