Dicembre arriva con l'acqua alta: "130 centimetri, livello top 2014"

Il Centro maree indica il picco alle 7 di mattina di lunedì. Nel caso si superino i 120 centimetri le passerelle di Veritas sarebbero inutili

Le prime previsioni di acqua alta molto sostenuta per le prime ore della mattina di lunedì erano arrivate già nei giorni scorsi. A poco meno di 24 ore il Centro maree del Comune ha confermato tutto: alle 7 l'acqua potrebbe raggiungere i 130 centimetri, un livello che diventerebbe il più elevato di tutto il 2014. A causare questo innalzamento del livello della laguna il forte vento di scirocco che dovrebbe spirare sull'Adriatico, portando tra l'altro al Sud temperature quasi estive. Non farà freddissimo, dunque, ma almeno fino a mercoledì potrebbe piovere. Anche in maniera insistente a partire da domenica sera.

Per quanto riguarda l'acqua alta, per tre giorni servirà per forza ricordarsi gli stivali. Altrimenti nelle zone più basse della città si rischia di finire con i piedi a mollo. Detto della previsione per lunedì, l'indomani alle 7.30 potrebbe esserci una punta massima di 115 centimetri, che mercoledì alle 8 dovrebbe abbassarsi di soli cinque centimetri. Dopodiché sulla laguna dovrebbe insinuarsi un periodo di alta pressione, cosicché questi picchi dovrebbero essere gli ultimi. I disagi maggiori si attendono lunedì, visto che oltre i 120 centimetri le passerelle posizionate da Veritas diventerebbero inutili.

Il massimo contributo meteorologico dovuto all’arrivo della perturbazione coinciderà con un massimo di marea astronomica di 62 centimetri. Martedì la marea risentirà ancora degli effetti della perturbazione, in lento spostamento verso Est, e del ritorno dell’onda di sessa; mercoledì, il contributo meteo sarà dovuto prevalentemente al ritorno dell’onda di sessa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento