Andrea Pellegrini è il primario del pronto soccorso di Dolo

Dal 2005 ha cominciato a lavorare per l'ex Ulss 12 veneziana

Si chiama Andrea Pellegrini il primario del pronto soccorso di Dolo. Nominato recentemente, è già a lavoro insieme agli altri operatori sanitari. Originario di Venezia, si è laureato in Medicina e Chirurgia con lode e si è specializzato in Medicina Interna (Indirizzo d'Urgenza) nel 2004.

La carriera

Dal 2005 ad oggi ha lavorato per l'ex Ulss 12 veneziana, successivamente accorpata nella Ulss 3, nel dipartimento di Emergenza ed urgenza, in pronto soccorso ed al Suem di Mestre. Fra il 2009 e il 2010 ha prestato servizio presso la Medicina Interna dell'ospedale dell'Angelo di Mestre. Durante l'attività clinica si è occupato di formazione organizzando corsi per l'approfondimento di tematiche, quali la gestione intraospedaliera del paziente politraumatizzato e le urgenze internistiche di carattere neurologico, respiratorio e cardiologico, ed è stato Responsabile della Shock Room del Pronto Soccorso di Mestre e vicario del Direttore del Pronto Soccorso. Ad ottobre 2019 è Direttore della UOC di Pronto Soccorso di Dolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Mentre stiamo costruendo il nuovo pronto soccorso di Dolo, - ha commentato il direttore generale dell'Ulss 3 Giuseppe Dal Ben - abbiamo anche nominato, in tempi celeri, il primario del Pronto Soccorso, una apicalità che è stata per la prima volta prevista dalle nuove schede ospedaliere regionali. Sono certo che Pellegrini continuerà egregiamente il lavoro svolto bene dal suo predecessore insieme agli operatori sanitari presenti e che sarà una buona guida anche nel nuovo servizio di emergenza-urgenza che stiamo realizzando, in primis per la comunità della Riviera del Brenta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

  • Moda e calzature in ginocchio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento