Capodanno col botto per la madre di Mattia, è il primo nato del 2014

Il piccolo è stato partorito all'ospedale Dell'Angelo alle 2.11. Facendo la felicità della mamma con i suoi tre chili. Al Civile è nato invece Cristian

L'ospedale Dell'Angelo

Due maschietti, venuti alla luce nelle prime ore del mattino, sono i primi nati dell'anno nei due ospedali veneziani.
All'Angelo, alle 02.11, è nato Mattia, da mamma italiana, con i suoi 3.015 grammi. Un'ora dopo all'Ospedale Civile di Venezia è nato Cristian, da mamma rumena: l'orologio del reparto segnava le 03.07, e la bilancia ha registrato il peso di 3.090 grammo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo i due maschietti, la mattina di Capodanno ha portato due femminucce, nate entrambe a Mestre: si chiamano Noemi, che è nata all'Angelo alle 08.54 e pesa 3.675 grammi, e Mia, che è nata alle 11.12, sempre all'Angelo, e pesa 3.100 grammi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Pazienti ricoverati e tamponi positivi al coronavirus domenica

  • Coronavirus, i dati aggiornati del 26 marzo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento