Riqualificazione di Porto Marghera: slitta al 2022 l'ultimazione degli interventi

Proroga di 3 anni (il termine era previsto a luglio di quest'anno) per far fronte alle criticità registrate in fase di attuazione delle opere

È stata prorogata al 31 dicembre 2022 la deadline per l’ultimazione degli interventi per la riconversione e riqualificazione industriale dell’area di crisi industriale complessa di Porto Marghera. Ad approvare il provvedimento è stata la giunta comunale, riunitasi ieri a Villa Erizzo a Mestre. L'accordo di programma, sottoscritto tra ministero dello Sviluppo economico, Regione Veneto, autorità di sistema portuale e Comune di Venezia.

Gli interventi del Comune

Il Comune partecipa, dal canto suo, con 6 progetti, per un investimento complessivo di quasi 37 milioni di euro. La messa in sicurezza idraulica di via Petroli e il ripristino strutturale del ponte stradale e ferroviario di collegamento tra la macro-isola prima zona industriale e la macro-isola delle raffinerie sono gli interventi già conclusi. Gli altri quattro, invece, sono in fase di attuazione. Si tratta della messa in sicurezza idraulica e riqualificazione viabilità della macro-isola della prima zona industriale e la realizzazione della viabilità di accesso. Prevista anche la realizzazione della viabilità di collegamento tra via dell’Elettricità e via F.lli Bandiera, oltre all'infrastrutturazione in fibra ottica di tutta la zona industriale.

Proroga a fine 2022

«La decisione di prorogare dal 1 luglio 2019 al 21 dicembre 2022 la data limite di consegna degli interventi si è resa necessaria per superare le criticità registrate nel corso dell’attuazione delle opere. Infatti - commenta l’assessore allo Sviluppo economico Simone Venturini - la proroga concordata dai sottoscrittori dell'accordo consente di portare a compimento opere infrastrutturali che contribuiscono al processo di trasformazione e valorizzazione delle potenzialità e specificità di Porto Marghera».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • L'Amerigo Vespucci torna in laguna in compagnia della nave San Giorgio

  • Incidente mortale di Eraclea, il motociclista aveva bevuto

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • Travolto da un'auto, morto un pensionato di 63 anni

  • Donna trovata senza vita vicino a un chiosco sugli scogli

Torna su
VeneziaToday è in caricamento