Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attacco ad Airbnb: "Ogni casa in affitto è una casa in meno per noi. Il Comune deve agire"

Associazioni e cittadini in presidio a Ca' Farsetti giovedì mattina per protestare contro la turistizzazione di Venezia: "Non è una questione economica - fa presente la portavoce dell'Asc - Non è questione di quanto la città deve incassare dalla tassa di soggiorno. Ci sono più di 4mila alloggi su Airbnb, e ogni appartamento in affitto su Airbnb è un appartamento in meno per chi vuole abitare a Venezia. Inoltre questo comporta un aumento dei prezzi, che diventano insostenibili per le famiglie. Il Comune dovrebbe preoccuparsi del dato sociale e abitativo, di sviluppare adeguate politiche di residenza. Ci opponiamo a questo esodo. Anche in terraferma sta diventando impossibile trovare casa, crediamo che vada invertita la rotta"

 

Potrebbe Interessarti

  • Scontro fra mezzo di linea Actv e taxi acqueo, due contusi

  • Marito e moglie cadono sugli scogli e si feriscono: «Niente paura, è un'esercitazione dell'Ulss3»

  • A bordo di un taxi acqueo dopo l'ordinanza sul traffico lagunare | VIDEO

  • Alloggi pubblici, Lanzarin: «No passo indietro sugli affitti. Sì a correttivi per anziani con risparmi»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento