Protesta «no grandi navi» a Ca' Farsetti per l'arrivo del ministro Toninelli

La polizia ha tenuto i manifestanti a distanza. Erano circa una trentina

(Foto Ansa)

Si sono presentati di fronte al municipio a chiedere un incontro al ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, in visita a Venezia. Era questo l'obiettivo della protesta inscenata da un gruppo di attivisti «No grandi Navi» lunedì nella città lagunare. 

I manifestanti, armati di striscioni, a suon di slogan hanno avanzato la richiesta di poter parlare con il ministro. La polizia è intervenuta tenendoli a distanza dal municipio. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente nautico al Lido, tre morti

  • Dimentica la rete internet accesa per 4 ore: maxi bolletta da 16mila euro

  • Appartamento divorato dalle fiamme: chiusa la strada

  • Torna l'ora solare: quando spostare le lancette

  • Torna il maltempo, previsti temporali in tutto il Veneziano

  • Spettacolare inseguimento tra Caorle e San Donà: l'auto si schianta, un arresto

Torna su
VeneziaToday è in caricamento