Protesta «no grandi navi» a Ca' Farsetti per l'arrivo del ministro Toninelli

La polizia ha tenuto i manifestanti a distanza. Erano circa una trentina

(Foto Ansa)

Si sono presentati di fronte al municipio a chiedere un incontro al ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, in visita a Venezia. Era questo l'obiettivo della protesta inscenata da un gruppo di attivisti «No grandi Navi» lunedì nella città lagunare. 

I manifestanti, armati di striscioni, a suon di slogan hanno avanzato la richiesta di poter parlare con il ministro. La polizia è intervenuta tenendoli a distanza dal municipio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Fermato con la cocaina, in casa un arsenale di armi e esplosivo al plastico

  • Badante si schianta con l'auto: aveva un tasso alcolemico di 3,33

Torna su
VeneziaToday è in caricamento