Risse e droga, continua a spacciare nonostante l'obbligo di firma: ai domiciliari

Misura restrittiva aggravata per un 30enne di Eraclea: era già stato arrestato e denunciato, i carabinieri hanno dimostrato che non aveva mai smesso di praticare l'attività illegale

Arrestato più volte, continuava nella sua attività illegale di spaccio di droga. Ora è finito ai domiciliari. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di San Donà di Piave hanno dato esecuzione giovedì sera al provvedimento emesso dal Gip di Venezia nei confronti di A.S., 30enne marocchino, residente ad Eraclea, pluripregiudicato.

Alle spalle dell'uomo c'erano un arresto lo scorso luglio a Musile per rissa aggravata e un altro in ottobre a San Donà per spaccio e violazione della misura del foglio di via obbligatorio, oltre alle denunce per gli stessi reati. Su di lui pendeva l’obbligo giornaliero di presentazione alla polizia giudiziaria. Le indagini dei militari hanno dimostrato che, nonostante i precedenti, l'uomo continuava la sua florida attività di spacciatore nel comune del Basso Piave. Una volta tratto in arresto è stato associato nel proprio domicilio nel comune di Eraclea.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    È primavera ma sembra estate, spiagge del Veneziano prese d'assalto nel weekend

  • Sport

    Venezia a valanga contro il Novara: tre reti ai padroni di casa e la classifica sorride ai Leoni

  • Sport

    Banco Sardegna Sassari-Umana Reyer risultato partita oggi 22 aprile 2018

  • Incidenti stradali

    Scontro tra automobili sulla statale Romea, due fuori strada: tre le persone ferite

I più letti della settimana

  • Tragico incidente nel Padovano: si schianta con l'automobile contro il pullman e muore

  • Chiede di andare al bagno, 13enne esce dall'aula e si butta dalla finestra delle Medie

  • Schianto frontale sulla Triestina a San Donà: due feriti gravi e strata statale chiusa

  • Barche abbandonate in vendita all'asta: si apre la gara telematica del Comune per 19 natanti

  • Torna ad alzarsi il volume della musica a San Giuliano: 3 giorni di concerti il prossimo luglio

  • Inseguimento rocambolesco nella notte: forza il posto di blocco, 6 gazzelle per fermarlo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento