Colletta per aiutare la famiglia di Cristian: prosegue l'iniziativa dei bar di Santa Margherita

C'è tempo ancora fino a stasera per contribuire a sostenere le spese per il trasporto della salma. «La famiglia è grata a tutte le persone che gli volevano bene»

«Aiutiamo a trasferire Cristian vicino alla sua famiglia»: è il proposito dei titolari di due bar di campo Santa Margherita, l'Orange e lo Skillà, che in queste ore hanno attivato una raccolta di fondi da donare ai genitori del ragazzo morto dopo essere caduto in canale a Venezia. «I costi per riportare la salma in Romania sono alti - spiega uno dei proprietari dell'Orange, Tommaso - Ci teniamo a dare il nostro contributo, che consegneremo ai familiari il giorno del funerale, venerdì. Tutti conoscevamo Cristian, da anni frequentava questi locali. Era veramente un bravo ragazzo».

La raccolta - che comprende anche una lotteria - sta andando bene, e solo all'Orange mercoledì sera era stata raggiunta quota mille euro. Ma c'è ancora tempo: «Ringraziamo chi ha partecipato finora - commentano dal bar - La famiglia è grata a tutte le persone che gli volevano bene. Cogliamo l'occasione per ricordarvi che anche allo Skillà domani ci sarà la lotteria per Cristian. La raccolta fondi è attiva fino a giovedì sera. Anche gli altri locali di campo Santa Margherita hanno contribuito e continuano a contribuire, ringraziamo tanto anche loro». Il funerale è fissato per venerdì alle 11 nella chiesa di San Moisè.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Serra di funghi e cortecce allucinogene: giovane arrestato, un altro denunciato

  • Attualità

    È morto Bort: il fumettista della Settimana Enigmistica

  • Sport

    La Reyer si riprende il secondo posto in classifica: contro Torino vince 66-73

  • Attualità

    Eclissi totale di luna, sarà spettacolo in cielo: ecco quando sarà possibile ammirarla

I più letti della settimana

  • Tragedia a Spinea: si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

  • Scossa di terremoto poco dopo la mezzanotte avvertita nel Veneziano

  • Umiliazioni e botte alla moglie e ai figli per 28 anni: padre padrone arrestato

  • Sciopero in vista: il personale di Trenitalia incrocia le braccia

  • Incidente a Ca' Bianca tra tre automobili: morto un uomo, 3 feriti gravi

  • Sciopero nazionale, i dipendenti Actv incrociano le braccia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento