Ritrovo tra amici in barca, 14 giovani multati a Venezia

Il gruppo si era riunito per un tour tra i locali e stava rientrando in albergo

Si sono riuniti per fare un tour dei locali del centro storico. Si spostavano da una zona all'altra in barca. Ed è proprio qui, in Rio Novo, che una pattuglia dei carabinieri del nucleo natanti li ha intercettati. 

Quattordici giovani, tutti trentenni, a bordo della stessa imbarcazione senza rispettare le norme sul distanziamento sociale e sull'utilizzo di dispositivi di protezione individuale. Il gruppo stava rientrando in albergo, gestito dallo stesso proprietario della barca, dove avrebbero trascorso la notte. Tutti e 14 sono stati sanzionati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento