I carabinieri lo fermano per un controllo. 20enne aveva con sè 47 grammi di marijuana

Le forze dell'ordine hanno notato il crescente nervosismo del ragazzo. Dopo averlo perquisito l'hanno trovato in possesso di hashish e marijuana e l'hanno arrestato

Un ventenne di Villaonva di Fossalta di Portogruaro è stato arrestato dai carabinieri per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Nella tarda mattinata di venerdì infatti, i carabinieri della Stazione di Villanova di Fossalta di Portogruaro, durante un normale controllo del territorio, hanno fermato un ragazzo del pordenonese incensurato. Al giovane è stata trovata addosso della marijuana e dell'hashish, ripettivamente 47 grammi e 1,5 grammi.

Il ventenne era a bordo di un'auto condotta da un amico. I carabinieri, dopo aver fermato il mezzo mentre transitava su via San Martino di Portogruaro hanno notato l'insistente nervosismo del giovane, motivo per cui i militari hanno voluto vederci chiaro. I carabinieri quindi avrebbero fatto scendere i ragazzi dalla macchina e avrebbero proceduto con la perquisizione. L'esito sarebbe stato appunto quello del ritrovamento delle sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane, oltre alla droga, aveva con sè anche un bilancino elettronico di precisione e un taglierino. Negativo, invece, il controllo eseguito sul conducente, anch’egli ventenne. Il ragazzo è stato quindi arrestato per detenzione illecita di sostanza stupefacente e poi, così come disposto dall’A.G. di Pordenone, posto in libertà in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

  • Auto fuori strada, morto un uomo

  • Lite finisce nel sangue: 37enne accoltella l'ex suocero

Torna su
VeneziaToday è in caricamento