Giocano a chi si insulta di più, 44enne picchia un ragazzo e sfregia la madre

E' successo poco dopo mezzanotte in via Alga a Chioggia. Il 14enne viene aggredito dall'uomo, che poi ferisce al naso con un pugnale la madre del giovane accorsa per fermare la rissa

Il pugnale sequestrato all'arrestato

Un gioco d'estate scappato di mano che poteva finire in tragedia. Il "gioco" consisteva nell'insultarsi a vicenda, per vedere chi la sparava più grossa. Un 14enne di Chioggia, però, poco prima della mezzanotte e mezza, deve aver toccato qualche argomento "sensibile" nei confronti di A.M., 44enne regolare di origini marocchine con qualche piccolo precedente. Per tutta risposta, infatti, l'uomo ha iniziato a picchiare selvaggiamente il giovane con calci e pugni e ha tentato di aggredire un altro ragazzo accorso in difesa del primo in via Alga. La rabbia aveva offuscato la mente dell'uomo, che, lungi dal fermarsi, è entrato in casa e ha preso un pugnale dalla lama lunga una trentina di centimetri.

La madre del 14enne, accorsa sul pianerottolo per il trambusto, ha capito quanto stava accadendo e ha tentato di fermare il 44enne afferrandolo per un braccio. L'uomo, divincolandosi, sorpreso dalla reazione della donna, l'ha colpita con l'arma dal taglio al naso, causandole un profondo taglio e un'estesa emorragia. A quel punto sono intervenuti in soccorso alcuni vicini, attirati dalle grida della madre. L'aggressore, vista la malparata, si è quindi chiuso nell'abitazione in cui vive con la famiglia fino all'arrivo della polizia.

A.M. è finito in manette con l'accusa di lesioni personali aggravate e continuate. Alla donna, accompagnata in ospedale, i sanitari hanno applicato diversi punti di sutura rilasciando una prognosi di dieci giorni. Il ragazzo invece, anche se in condizioni non preoccupati, è stato trattenuto in osservazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Privati e sindaci rispondono picche per i profughi: "Offerti 64 posti sui 961 totali"

    • Cronaca

      "Marghera o Tresse non cambia, serve una soluzione veloce che salvi i posti di lavoro"

    • Cronaca

      Il controllo di vicinato continua a mietere consensi, Cuttaia: "Intanto i reati calano"

    • Cronaca

      Il suv ostruisce la corsia del tram, i passeggeri spostano il veicolo a braccia a Mestre

    I più letti della settimana

    • Chiude Unieuro di Mestre Terraglio in via Pionara: sconti elevati per gli ultimi giorni

    • Fughe contromano, spari e razzie: una serata ad alta tensione da Mediaworld a Mestre

    • Rissa tra giovani sul bus diretto a San Donà, una donna cerca di placare gli animi: ferita

    • Dopo la regina, il circo perde anche il suo re: è morto a San Donà il marito di Moira Orfei

    • "La grappa in stiva è forte come una bomba", il vicino capisce male. Allarme al Marco Polo

    • Scontro automobile-motociclo centauro a terra: caccia al pirata in fuga verso Mestre

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento