Una rampa per disabili a Villa Pisani

È stata donata da Venicemarathon, all'interno di un progetto di sostenibilità ambientale e accessibilità. Ieri pomeriggio la consegna ufficiale

Un dono che permetterà anche alle persone con difficoltà motoria di accedere facilmente a Villa Pisani. Ieri pomeriggio, Venicemarathon ha ufficialmente consegnato al museo nazionale di Stra - sede di partenza della 34. Maratona di Venezia il prossimo 27 ottobre - una rampa permanente che migliorerà l'accesso e la fruizione della villa anche alle persone con disabilità motorie.

Sostenibilità ambientale e accessibilità

Si tratta del primo di una serie di gesti degli organizzatori della maratona, nell'ambito della sostenibilità ambientale e dell'accessibilità, all'interno del progetto "Zero Waste Blue sport events for territorial development", promosso dalla regione Veneto e finanziato grazie al programma Interreg Italia-Croazia. La Venicemarathon, infatti, dallo scorso anno è stata selezionata dalla regione come evento pilota per testare soluzioni sostenibili e accessibili. «Una volta di più - commenta Federico Caner, assessore al Turismo della Regione Veneto - Venicemarathon si dimostra un partner lungimirante ed attento, non solo alle esigenze dell'evento di cui si fa promotore, ma anche delle necessità di un territorio e della popolazione che lo vive».

La consegna della rampa

Alla consegna della rampa, oltre alla direttrice di Villa Pisani Loretta Zega, erano presenti il sindaco di Stra Caterina Cacciavillani e per Venicemarathon il presidente Piero Rosa Salva, che ha testimoniato la propria soddisfazione per la realizzazione di un'opera importante, «non solo per le persone disabili ma per l'intera comunità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Aumentano i casi positivi al coronavirus: aggiornamenti

  • L'ordinanza del ministero della Salute e del presidente della Regione Veneto

  • Coronavirus: l'ordinanza per i Comuni colpiti del Veneto

  • Coronavirus, inizia la settimana più lunga: gli aggiornamenti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi e come comportarsi in caso di contagio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento