Titolare di un bar minacciata con una pistola e rapinata dell'incasso

Una donna è stata derubata nella notte di martedì a Venezia da tre uomini armati. Bottino di migliaia di euro

Era quasi arrivata a casa quando si è trovata di fronte tre uomini. Tutti con il volto coperto e uno che impugnava una pistola. probabilmente l'avevano seguita, sapevano che avrebbe avuto con lei l'incasso dei due locali che gestisce. Sotto la minaccia dell'arma si sono fatti consegnare la borsa e poi sono scappati. 

La rapina

I carabinieri stanno cercando i tre autori di una rapina avvenuta nella notte tra lunedì e martedì a Venezia, nel sestiere di Cannaregio. La vittima è una donna di nazionalità cinese, titolare di due bar che intorno alle tre del mattino stava rientrando dopo il lavoro. Nella borsa aveva l'incasso, pari a circa tremila euro, che i banditi sono riusciti a portarle via. 

Le indagini

La donna ha chiamato aiuto, i carabinieri della compagnia di Venezia hanno cercato a lungo tra le calli, ma dei rapinatori nessuna traccia. Sono stati acquisiti i video registrati dalle telecamere di sorveglianza della zona per cercare di rintracciarli. Le indagini sono complesse, anche perchè i tre uomini avevano i volti coperti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Aumentano i casi positivi al coronavirus: aggiornamenti

  • Coronavirus, inizia la settimana più lunga: gli aggiornamenti

  • L'ordinanza del ministero della Salute e del presidente della Regione Veneto

  • Coronavirus: l'ordinanza per i Comuni colpiti del Veneto

  • Coronavirus: quali sono i sintomi e come comportarsi in caso di contagio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento