Terremoto nel Nord: rete wifi del Comune aperta a tutti per gli aggiornamenti

La decisione è del direttore generale di Ca' Farsetti Marco Agostini. Per 48 ore sarà sufficiente selezionare la connessione VeniceConnected nel pannello di gestione delle reti del dispositivo

La rete wifi VeniceConnected, del Comune di Venezia, rimarrà aperta fino alle 15 di domani, giovedì 31 maggio. Lo sarà senza alcuna limitazione e senza alcuna verifica di accesso, per fare in modo che tutto possano avere informazioni sul sisma che ha colpito l’Emilia e che è stato percepito con notevole intensità anche nel territorio comunale.

E’ quanto ha stabilito il direttore generale di Ca' Farsetti, Marco Agostini, che ha dato disposizioni alla Direzione Sistemi informativi e a Venis spa affinché la rete sia aperta senza alcuna restrizione a tutti.

“E’ doveroso – ha commentato il dg – che il Comune, in questo momento particolare, metta a disposizione la sua infrastruttura tecnologica per dare a tutti la possibilità di accesso a Internet. Un modo per far sì che i cittadini e gli ospiti della città siano in grado di tenersi costantemente informati e seguire l’evolversi della situazione”.

Per potersi connettere sarà sufficiente selezionare la rete wifi denominata VeniceConnected nel pannello di gestione delle reti del dispositivo, e inserire l'username: venezia e la password: venezia. L’accesso è libero fino alle ore 15 di domani, giovedì 31 maggio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Festa della Sensa, Venezia rinnova la sua antica storia d'amore con il mare VIDEO

    • Cronaca

      L'allarme bomba alla Fincantieri di Marghera: "Possibile dispetto tra aziende in subappalto"

    • Cronaca

      Minacce di morte su Facebook a Kajtaz, l'investitore di Giuliano Babbo: ora in galera

    • Cronaca

      Conclusi i lavori di restauro su ponte San Bonaventura: al lavoro anche chef Rubio

    I più letti della settimana

    • Mortale di San Donà, Giuliano Babbo vittima incolpevole di una gara d'auto clandestina

    • Tragico investimento sulla linea ferroviaria: una persona perde la vita a Ceggia

    • Dopo lo schianto muore un uomo di Eraclea: pirata della strada in fuga a piedi

    • San Donà sotto shock: "Buttate via la chiave". Babbo lascia un vuoto enorme tra i colleghi

    • Torre di Mosto in lutto per Marika Xausa, mamma stroncata dalla malattia a soli 40 anni

    • Giallo al Lido di Venezia: "Christopher è sparito, è da un mese che non si fa più sentire"

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento