Non è soddisfatta del servizio, picchia l'estetista e la sbatte fuori

Pomeriggio movimentato a Marghera quando una donna ha chiesto l'intervento dei carabinieri dopo essere stata aggredita da una cliente

Il trattamento non deve essere andato molto a genio alla cliente, vista la sua immediata reazione dopo che l'estetista aveva portato a termine il proprio servizio. La prossima volta con ogni probabilità ci penserà due volte ad avvicinarsi con i propri arnesi del mestiere all'abitazione di via Toffoli di una sua ormai ex cliente, visto quello che è successo giovedì pomeriggio. A un certo punto, infatti, la sala operativa dei carabinieri viene contattata da una donna che chiede aiuto a Marghera. Piange per quello che le era appena successo, più per lo stupore forse che per il dolore vero e proprio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fatto sta che, secondo il suo racconto, giovedì pomeriggio aveva raggiunto su richiesta la casa di una donna per un trattamento estetico. Fin qui tutto bene. Anche durante la seduta le cose sembrano andare per il verso giusto, dopodiché però la vicenda assume contorni molto diversi. Al momento di pagare, infatti, la residente va in escandescenze. E' talmente insoddisfatta da alzare le mani nei confronti della professionista, che viene anche presa per i capelli prima di essere accompagnata alla porta a suon di spintoni e con ogni probabilità anche epiteti non proprio nobili. A quel punto la signora è stata sbattuta fuori in malo modo, riportando alcune ferite lievi. Pare abbia declinato eventuali cure sanitarie. Ora la vicenda, se lo vorrà la diretta interessata, potrebbe avere sviluppi giudiziari o meno. Dipende se l'aggredita deciderà di presentare denuncia o meno dell'accaduto. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento