Sanpellegrino Campus, trionfa la mestrina Giulia Forace

La 25enne della Ca' Foscari si è aggiudicata la seconda edizione del riconoscimento istituito per premiare il talento dei laureati italiani. A lei una borsa di studio di 1.500 euro e l'opportunità di uno stage nel Gruppo Sanpellegrino

Giulia Forace premiata da Stefano Agostini

Una giuria di esperti composta da giornalisti del settore, docenti accademici e membri interni al Gruppo, nel secondo premio Sanpellegrino Campus ha premiato la 25enne di Mestre Giulia Forace. Al Premio hanno partecipato oltre 100 ragazzi su tutto il territorio nazionale, e la giovane mestrina ha prevalso nella categoria “Acqua e Benessere”. La giovane dell’Università Ca’ Foscari di Venezia ha scritto una tesi sulle radici e i valori socio-economici del termalismo in Italia. Il riconoscimento è stato consegnato giovedì 23 ottobre a Milano da Stefano Agostini, Presidente e AD del Gruppo Sanpellegrino, nel corso di una giornata che ha visto la presentazione di una ricerca su “Giovani, Lavoro Made in Italy, Expo 2015”.

PREMIO CAMPIELLO: VINCE GIORGIO FONTANA

GIOVANI UNA RISORSA. “I giovani sono una risorsa importante per la società di oggi e di domani - afferma Stefano Agostini, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Sanpellegrino - Riteniamo che sia importante valorizzarli dando loro tutti gli strumenti per la piena affermazione professionale e umana. Crediamo molto nel merito e pensiamo che investire sulle persone e sulle loro competenze, a partire dai giovani, significhi dare un’occasione di crescita a tutta la collettività”.

TRE DONNE. Premiare il merito e il talento, accrescere la conoscenza in settori importanti per l’Italia, avvicinare i giovani al mondo del lavoro e delle aziende. Con questo spirito il Gruppo l’azienda ha assegnato il secondo Premio Sanpellegrino Campus, che consiste in tre borse di studio di 1.500 euro associate a tre stage. A trionfare quest’anno sono tre donne, a dimostrazione di quanto la ricerca non sia un territorio esclusivamente maschile.

IL LABORATORIO. Il premio rientra nel più vasto progetto Sanpellegrino Campus, un vero e proprio “laboratorio” che l’azienda ha deciso di lanciare proprio in un momento storico come questo in cui il rapporto tra giovani e lavoro è una delle questioni più delicate e sentite. Parallelamente al Premio, l’azienda ha sviluppato anche Sanpellegrino Meets University - un programma finalizzato a creare uno scambio reciproco di conoscenze ed esperienze tra il mondo accademico e la realtà di Sanpellegrino – e Sanpellegrino Sales Campus, un progetto dedicato alla valorizzazione dei laureati italiani che fornisce un’opportunità di formazione pratica sul campo e in azienda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento