Fermati tre scatolettisti a San Marco, sequestrati 1.400 euro

La polizia ha bloccato tre uomini dietro la piazza mentre cercavano di truffare i turisti. Due di loro hanno provato a scappare, ma poi si sono dovuti arrendere

Si erano piazzati dietro a piazza San Marco. Cercavano di truffare i turisti attratti dalle vincite facili dei finti giocatori. La polizia, però, dopo averli osservati a lungo e pedinati, li ha messi in trappola. Sono finiti nei guai, martedì mattina, tre scatolettisti macedoni, fermati dagli agenti del commissariato san Marco. 

Due hanno cercato di scappare

Il gruppo è stato bloccato evitando disagi tra la folla di turisti. Il primo, trovandosi in una zona dalla quale era difficile fuggire, è stato fermato senza difficoltà mentre gli altri due hanno cercato di scappare. La loro fuga è stata breve, visto che sono stati bloccati mentre scendevano i gradini del ponte dei Bareteri, in direzione San Marco. 

Sequestrato il denaro 

I tre, L.A., 47enne con precedenti per ruffa, rapina e inosservanza di provvedimenti e contravvenzioni varie, M.R., 42enne e M.B., 27enne, sono stati denunciati. Durante la perquisizione la polizia ha sequestrato loro 1.400 euro in contanti. Il questore di Venezia Vito Danilo Gagliardi ha emesso nei loro confronti il foglio di via obbligatorio da Venezia. Non potranno più tornare nel territorio comunale per tre anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento