Ancora uno sciopero al Marco Polo, domenica si viaggerà "a rilento"

Save, la società di gestione dello scalo, ha reso noto che proprio nel fine settimana del Redentore le proteste torneranno a farsi sentire

Ancora proteste e disservizi all'aeroporto di Tessera, dove le imminenti agitazioni potrebbero portare a problemi per i viaggiatori. A darne notizia è la stessa Save, la società di gestione del Marco Polo, attraverso una nota stampa.

IL COMUNICATO - Nell'ambito dello sciopero generale del trasporto aereo proclamato dalle rappresentanze sindacali di base per l'intera giornata di domenica 20 luglio, annuncia infatti il gruppo aeroportuale, anche nello scalo di Venezia (e in quello di Treviso) potrebbero verificarsi rallentamenti nelle procedure di assistenza ai passeggeri e agli aeromobili. Si tratta dell'ennesima protesta che colpisce l'aeroporto lagunare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Barca finisce in secca, volo dell'elicottero per recuperare quattro persone

Torna su
VeneziaToday è in caricamento