Niente consegne di mobili sabato: sciopero dei riders in appalto per Mondo Convenienza

Filt Cgil: «Straordinari non pagati, norme di sicurezza non rispettate. Solo ora vengono consegnati dispositivi di protezione individuale. Probabile sostituzione di chi incrocia le braccia»

Mondo Convenienza Marcon, foto da web

Sabato niente consegne di mobili. I riders che lavorano in appalto per lo show room di Mondo Convenienza, a Marcon, hanno deciso di incrociare le braccia per il terzo giorno consecutivo, rappresentati dal sindacato Filt Cgil di Venezia. «Straordinari non pagati, norme di sicurezza non rispettate. Solo ora vengono consegnati dispositivi di protezione individuale, quando ad alcuni corrieri sono comparsi problemi agli arti e ernie. Azienda e cooperativa ci hanno escluso e starebbero sostituendo i lavoratori che si astengono dal servizio per vanificare la protesta. Sabato sarà presidio davanti al negozio».

Condizioni economiche

A riferire la situazione Marcello Salbitani della sigla dei Trasporti della Cgil del Veneziano: «È stato proclamato lo sciopero dei riders che lavorano per la cooperativa Movimob, in appalto, dalle 20 di giovedì alla mezzanotte di sabato 18 maggio. Le condizioni applicate a questi drivers non sono corrette per le mansioni svolte, perché il contratto della logistica prevederebbe circa 400 euro mensili in più di compenso. I lavoratori, prima del blocco dello straordinario, facevano anche fino a 12 ore giornaliere in più, ma in busta paga neanche l'ombra. L'azienda starebbe perfino proponendo delle buone uscite ai corrieri in sciopero per chiudere la partita, in cambio della disdetta sindacale. Saremo davanti allo show room di Marcon dalle 11 di sabato per spiegare cosa sta succedendo».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

  • Economia

    Istruzione, viabilità, rifiuti: a Venezia spesa alta ma efficiente, i dati dell'osservatorio

  • Mestre

    Un chilo di eroina in macchina: era il carico della settimana

  • Cronaca

    Autonoleggio in aeroporto: in una ditta in appalto spunta il lavoro nero

I più letti della settimana

  • Acqua e limone a digiuno la mattina: verità o falso mito?

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento