Si cerca un 36enne scomparso da alcuni giorni

Alessandro Panisson, veneziano, era ospite di una comunità in provincia di Vicenza. Dal 12 gennaio non si hanno sue notizie. Del caso si sta occupando anche la trasmissione "Chi l'ha visto?"

Domenica mattina si è allontanato dalla comunità di recupero di Agugliaro (Vicenza) dove era ospite e da allora non ha più dato sue notizie. Si sta cercando in questi giorni Alessandro Panisson, 36enne di Mestre e arrivato di recente nel centro berico. Della sua scomparsa si sta occupando anche la trasmissione Rai "Chi l'ha visto?", attraverso la quale i familiari hanno lanciato un appello. Nel frattempo è stata fatta denuncia anche ai carabinieri. «Il padre è molto preoccupato per il figlio, che è in un momento di grande fragilità», è stato detto in trasmissione. Alessandro, che vive con il padre nella terraferma veneziana, non ha il cellulare con sé e si è allontanato con pochi euro. Potrebbe essersi diretto verso Roma, dove ha degli amici.

Le ultime notizie che si hanno di Panisson risalgono proprio a domenica 12 gennaio, quando sarebbe stato invitato ad andarsene dai responsabili della struttura in seguito a un diverbio avuto con un altro ospite. In passato, nel luglio 2015, Panisson si era reso protagonista di un episodio violento avvenuto nel carcere di Venezia, dove era recluso: aveva aggredito un agente di polizia penitenziaria, staccandogli una falange del dito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i dati aggiornati

  • Aumentano i casi positivi al coronavirus: aggiornamenti

  • L'ordinanza del ministero della Salute e del presidente della Regione Veneto

  • Coronavirus, inizia la settimana più lunga: gli aggiornamenti

  • Hanno partecipato al Carnevale di Venezia: scatta la quarantena nel Salernitano

  • Se si avvicina alla ex arriva la polizia: primo braccialetto elettronico per stalking a Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento