Seminudo e alterato, importuna i clienti del locale. Negli slip la marijuana: denunciato

L'uomo, un 28enne ivoriano domiciliato a Salgareda, è stato trovato in possesso dello stupefacente dai sanitari dell'ospedale. Regolare, non aveva il permesso di soggiorno

Seminudo davanti alla clientela, in evidente stato di alterazione. Sono dovuti intervenire i carabinieri di Jesolo per allontanare da un locale pubblico B.J.P., 28enne di nazionalità ivoriana, che stava dando spettacolo, importunando i clienti. Evidentemente aveva alzato troppo il tiro, ecco perché i militari, dopo averlo prelevato, l'hanno condotto al locale pronto soccorso. È successo mercoledì sera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Negli slip lo stupefacente

Nel corso degli accertamenti sanitari, la sorpresa: l'uomo, un nullafacente domiciliato a Salgareda, infatti, nascondeva all'interno degli slip alcune dosi di marijuana pronte per essere spacciate, 10 grammi di stupefacente in tutto poi posto sotto sequestro. Il 28enne, regolare sul territorio nazionale, al momento del controllo era però sprovvisto di regolare permesso di soggiorno. Per lui è scattata quindi la doppia denuncia per il reato di spaccio di stupefacenti e per la mancata esibizione del documento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

  • Trova il padre senza vita in casa

  • Scomparso da tre giorni, trovato nel canale senza vita

Torna su
VeneziaToday è in caricamento