Il taglio fa infezione, trovato senza vita un clochard a Musile

L'allarme martedì mattina. Sotto a un cavalcavia c'era una persona senza vita. Si tratta di un 58enne tedesco deceduto anche per il freddo

Il freddo inizia a mordere, nonostante ancora l'inverno "vero" non sia arrivato. L'abbassamento delle temperature ha concorso a fare la prima vittima. Si tratta di un senzatetto 58enne tedesco che è stato trovato martedì mattina sotto un cavalcavia di Musile di Piave, località Caposile. Un luogo scelto dal clochard per trovare rifugio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allarme è stato lanciato da alcuni automobilisti che transitando in zona si sono accorti di quel corpo che sembrava non avere vita. Nessun movimento. Nessuna reazione. Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118, ma per il 58enne non c'era più nulla da fare. Pare che l'uomo avesse una ferita alla gola, il cui esito tragico è stato forse accelerato dal freddo di queste ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento