"Barca frigo" sequestrata e sugli scaffali cibo per animali scaduto da più di un anno

Sono i risultati più eclatanti della raffica di controlli del Nucleo natanti dei carabinieri tra Venezia, Mestre, Zelarino. In un esercizio orientale migliaia di prodotti requisiti

Scatolette di cibo per animali scadute da più di un anno, elettrodomestici e vestiti irregolari, una "barca frigo" sequestrata perché non a norma. Sono solo alcuni dei risultati raggiunti dei controlli dei carabinieri del Nucleo natanti del Reparto operativo di Venezia, che hanno mantenuto alta l'asticella dopo gli accertamenti eseguiti dai carabinieri della compagnia di Venezia sabato scorso al Tronchetto. Le verifiche hanno riguardato soprattutto il trasporto acqueo, mettendo nel mirino non solo del Tronchetto, ma anche quelle antistanti il Canale della Giudecca e di San Marco. Sono state oltre 40 le imbarcazioni monitorate: tra queste, appunto, dopo i controlli sui documenti di bordo e sulle dotazioni di sicurezza, è scattato il sequestro penale per un mezzo nautico attrezzato con frigo non in regola con le norme poste a salvaguardia della sicurezza della navigazione. 

Sequestri anche in terraferma

I risultati numerici maggiori sono stati però raggiunti in terraferma, deve i militari del Nucleo natanti hanno concentrato l'attenzione su possibili centri di vendita riferimento dei venditori abusivi che "lavorano" in centro storico. Nel mirino soprattutto vestiti e pelletteria, tra Meste e Zelarino. In un esercizio commerciale gestito da cittadini asiatici sono stati sequestrati migliaia di capi d'abbigliamento, articoli di bigiotteria e per la casa, cosmetici, elettrodomestici e alimenti per animali non in regola con etichettamento e confezionamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cibo per animali scaduto da più di un anno

Da prassi nell'esercizio è stato controllato anche il reparto sui cibi per animali. Alcune scatolette e alcune barrette alimentari sono risultate scadute da più di un anno. Centinaia le confezioni sequestrate. Per questo motivo i carabinieri in una nota invitano a porre sempre attenzione sulle date di scadenza e sull'etichettamento dei prodotti. I risultati sono stati presentati alla Procura e all'autorità amministrativa competente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un pene in cemento compare a San Marco

  • «Assembramenti fuori dai locali, gente senza mascherina: così torniamo indietro»

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Maneggio in fiamme: feriti padre e figlia, morti quattro cavalli

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento