Vende frutta e verdura senza autorizzazione: sequestrata mezza tonnellata di merce

Il commerciante abusivo è stato scoperto dagli agenti della polizia locale in via Venier a Sottomarina. Per lui anche una multa da oltre 5mila euro

Via Venier a Sottomarina

Stava vendendo frutta e verdura in via Venier a Sottomarina, senza avere l'autorizzazione al commercio itinerante. È così che gli agenti della polizia locale hanno provveduto con il sequestro di tutta la merce, mezza tonnellata, distribuita su circa 50 casse. Per l'abusivo è scattata anche la sanzione da oltre 5mila euro.

Sequestri

Negli ultimi due giorni gli agenti hanno anche effettuato 9 sequestri nelle spiagge di Sottomarina e di Isola Verde e, in orario serale, sul Lungomare Adriatico, per un totale di 3800 articoli. Con questi interventi è stata già raggiunta la quota di 20mila articoli sequestrati nel 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Trovato morto a 38 anni in un ostello a Mestre

  • Bomba day: 3.500 persone da evacuare e blocco viabilità. Ecco le vie interessate

  • Dramma a Venezia: uomo si toglie la vita lanciandosi dalla finestra

  • Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

  • Appartamento dello spaccio "vista piazza": 30enne in manette a Marghera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento