Alimenti scaduti o scongelati e ricongelati: sequestro da 2 quintali tra pesce e carne

Nei guai un ristorante etnico di San Donà di Piave. Lunedì requisiti 173 chili di prodotto ittico e 25 chili di carni varie. Al titolare sono state contestate multe per 8mila euro totali circa

Sequestrati 173 chili di prodotto ittico e 25 chili di carni varie, con sanzioni amministrative da pagare per 8mila euro totali. Questo il risultato di un sopralluogo scattato lunedì da parte del Centro regionale di controllo Area pesca della Direzione marittima di Venezia della capitaneria di porto. Nel mirino dei militari è finito un ristorante etnico di San Donà di Piave.

Alimenti scaduti o non tracciati

L'operazione è stata condotta con la collaborazione dell'Ufficio circondariale marittimo di Jesolo: sarebbero stati individuati vari quantitativi di pesce privo della necessaria documentazione di etichettatura e di tracciabilità. Impossibile risalire di conseguenza la filiera. A ciò si aggiungerebbero prodotti confezionati scaduti e alimenti scongelati e ricongelati, pratica vietata.

pesce ok-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I controlli continueranno"

Gli uomini della capitaneria di porto hanno contestato anche la non conformità alle norme del manuale di autocontrollo igienico sanitario (HACCP) del ristorante. Si tratta di uno dei tanti controlli da parte del gruppo specializzato della guardia costiera, con l'obiettivo di verificare il rispetto della legge sulla filiera ittica, il rispetto delle norme sulla taglia minima e di tutelare le specie ittiche protette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento