Mezza tonnellata di sigarette di contrabbando sequestrata al porto

Di poche settimane fa un caso simile. Sempre con un carico proveniente dalla Grecia. E' il segno che il mercato illegale delle "bionde" è molto attivo sulla rotta Pireo-Venezia

Provenivano ancora una volta dalla Grecia i cinquecento chili di sigarette di contrabbando sequestrati dai funzionari doganali del porto all'interno di un container di vestiti. Segno che il mercato clandestino delle "bionde" è florido e attivo. Poche settimane fa, infatti, le autorità avevano eseguito un sequestro analogo di un carico proveniente dal Pireo. Il valore della merce trovata è stimato in 100mila euro. Il carico era nascosto in un rimorchio senza motrice contenente capi d'abbigliamento.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pista ciclabile per Venezia, scuole, edifici storici: piano di investimenti fino al 2019

    • Cronaca

      La polizia locale si rinnova: in arrivo pistole, armerie, nuovi autovelox e pure 2 droni

    • Incidenti stradali

      Perde il controllo della Punto e si schianta contro il platano: automobilista in ospedale

    • Cronaca

      Casinò, piano per evitare il fallimento: eventi a Ca' Vendramin e revisione dei contratti

    I più letti della settimana

    • Maerne in lutto, un aneurisma cerebrale le è fatale a 31 anni: era incinta di cinque mesi

    • Tragedia a Mestre: giovane atleta collassa durante la partita di calcio a 5 e perde la vita

    • Tutti con naso e smartphone all'insù: piazza San Marco gremita per il Volo dell'Angelo

    • Attirata con l'offerta di lavoro e stuprata. "Forse altre vittime, chi sa qualcosa lo segnali"

    • Spunta dall'acqua il corpo senza vita di una donna: avviate le indagini della polizia

    • "Mio padre colpito alla testa con la pistola, ha perso molto sangue. Non è vita questa"

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento