Mezza tonnellata di sigarette di contrabbando sequestrata al porto

Di poche settimane fa un caso simile. Sempre con un carico proveniente dalla Grecia. E' il segno che il mercato illegale delle "bionde" è molto attivo sulla rotta Pireo-Venezia

Provenivano ancora una volta dalla Grecia i cinquecento chili di sigarette di contrabbando sequestrati dai funzionari doganali del porto all'interno di un container di vestiti. Segno che il mercato clandestino delle "bionde" è florido e attivo. Poche settimane fa, infatti, le autorità avevano eseguito un sequestro analogo di un carico proveniente dal Pireo. Il valore della merce trovata è stimato in 100mila euro. Il carico era nascosto in un rimorchio senza motrice contenente capi d'abbigliamento.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tanti souvenir e pochi giornali, Ascom attacca le edicole veneziane e chiede di intervenire

  • Cronaca

    Attrezzi abbandonati, scattano le ricerche di un sub a Pellestrina: nessuna traccia

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo del suo mezzo: Suv finisce "parcheggiata" sopra due automobili

  • Cronaca

    Cleaning day tra le calli veneziane: si ripuliscono i muri da scritte e imbrattamenti

I più letti della settimana

  • Arrestato Pasquale Aita: insulti ai carabinieri, poi si distende a terra a piazzale Roma

  • Arino di Dolo in lutto per la perdita di Marco: era uno dei gestori della Locanda Gallo

  • Grave lutto per il mondo del remo veneziano: Stefano se n'è andato con le sue canzoni

  • Lutto nel mondo degli ultras: la curva del Venezia piange il giovane "guerriero" Mattia

  • Tragedia al Lido, una persona si toglie la vita nella zona del parco Ca' Bianca

  • Fabiola non ce l'ha fatta: il male si è portato via una 45enne di Noale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento