Blitz contro gli abusivi: sequestrati 3mila articoli in spiaggia

La guardia di finanza nella spiaggia di Sottomarina. Da Pasqua via 15mila pezzi dal mercato ambulante abusivo

Con una nuova operazione sulle spiagge di Sottomarina, la guardia di finanza di Chioggia, in collaborazione con i “baschi verdi” di Venezia, ha sequestrato circa 3mila articoli ed accessori per abbigliamento (t-shirt, vestiti da donna, scarpe e sandali, borse e borselli, ecc.) ai venditori abusivi, in parte con marchi contraffatti di note case della moda (tra i quali Armani, Gucci, Louis Vuitton, Michael Kors, Prada e Burberry).

Ad oggi, dall'inizio dei controlli a Sottomarina, che risale a Pasqua, sono stati eseguiti oltre cinquanta sequestri di merce per un totale di circa 15mila articoli e denunciati 12 venditori ambulanti abusivi per contraffazione e ricettazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • L'Amerigo Vespucci torna in laguna in compagnia della nave San Giorgio

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • Travolto da un'auto, morto un pensionato di 63 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento