Blitz contro gli abusivi: sequestrati 3mila articoli in spiaggia

La guardia di finanza nella spiaggia di Sottomarina. Da Pasqua via 15mila pezzi dal mercato ambulante abusivo

Con una nuova operazione sulle spiagge di Sottomarina, la guardia di finanza di Chioggia, in collaborazione con i “baschi verdi” di Venezia, ha sequestrato circa 3mila articoli ed accessori per abbigliamento (t-shirt, vestiti da donna, scarpe e sandali, borse e borselli, ecc.) ai venditori abusivi, in parte con marchi contraffatti di note case della moda (tra i quali Armani, Gucci, Louis Vuitton, Michael Kors, Prada e Burberry).

Ad oggi, dall'inizio dei controlli a Sottomarina, che risale a Pasqua, sono stati eseguiti oltre cinquanta sequestri di merce per un totale di circa 15mila articoli e denunciati 12 venditori ambulanti abusivi per contraffazione e ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune di Venezia si prepara alla possibile neve

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Contro un albero e giù nel fosso: muore un 43enne

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

Torna su
VeneziaToday è in caricamento