Ennesimo sgombero a Marghera, in quattro dentro un capannone

La polizia municipale è intervenuta assieme a Veritas per liberare uno stabile abbandonato divenuto da tempo rifugio di alcuni sbandati

Un'altra operazione di sgombero è stata effettuata giovedì mattina dalla sezione pronto intervento – disagio sociale della polizia municipale, in accordo con la direzione Patrimonio del Comune di Venezia, nell'ambito del programma di rigenerazione urbana denominato “Oculus”. L'intervento è stato compiuto, in collaborazione con Veritas, sulla strada statale Romea, all'altezza dell'area commerciale “Panorama” a Marghera, di fronte alla “Cereria San Marco”, in un capannone dove si erano insediati, dai primi giorni del mese di maggio, quattro mendicanti romeni senza fissa dimora, di età compresa tra i 30 e i 44 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TUTTO CHIUSO - Gli occupanti abusivi, sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per invasione di terreni ed edifici e deturpamento e imbrattamento di cose altrui. Le operazioni, iniziate alle 7.30, hanno portato alla rimozione di oltre quindici metri cubi di rifiuti; subito dopo lo sgombero l’edificio è stato messo in sicurezza grazie all’applicazione di barriere in acciaio elettrosaldato. Le operazioni antidegrado proseguiranno con intensità per tutto il periodo estivo; i luoghi posti sotto costante sorveglianza da parte del Servizio Sicurezza urbana della Polizia Municipale nell’ambito del programma “Oculus” sono ormai settantadue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un pene in cemento compare a San Marco

  • «Assembramenti fuori dai locali, gente senza mascherina: così torniamo indietro»

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Maneggio in fiamme: feriti padre e figlia, morti quattro cavalli

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento