Sorpreso dai vigilantes mentre spaccia finta cocaina in Campo: denunciato

Ad accorgersi dello strano via vai di un ragazzo tunisino a Santa Margherita un addetto alla sicurezza dei locali della movida. Aveva appena venduto sostanza inerte ad un cliente

Il suo comportamento sospetto non è sfuggito ad uno dei vigilantes che stavano presidiando Campo Santa Margherita. Poco prima delle 2 di sabato notte la polizia riceve una chiamata da parte di un addetto alla sicurezza dei locali commerciali in zona, che riferisce di aver avvistato un ragazzo di probabile etnia nordafricana girovagare in modo molto strano tra i locali della zona.

Nello specifico, l'agente racconta di aver tenuto d'occhio il giovane nel suo viavai costante, fino a che avrebbe accompagnato un altro giovane, anch'egli straniero, ad un vicino sportello bancomat. La circostanza era alquanto sospetta, e faceva presagire che tra i due potesse esserci in corso una trattativa per l'acquisto di sostanza stupefacente. I fatti hanno confermato le ipotesi, dal momento che negli istanti successivi al prelievo di contante, tra i due c'è stato uno scambio. Una volta fermato, l'acquirente non ha potuto fare altro che confermare di aver appena acquistato dello stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questo punto sono entrati in azione gli agenti delle volanti, che hanno subito individuato lo spacciatore, E.T.M., 26enne di origine tunisina, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine. Il pusher aveva con sé denaro contante e una bustina di polvere bianca, che all'apparenza sembrava cocaina, ma che al narcotest non ha evidenziato alcun principio attivo: il delinquente vendeva quindi sostanza inerte ai consumatori facendo credere che fosse "coca". Condotto in questura a Santa Chiara, il ragazzo è stato quindi denunciato, poiché avrebbe fornito false generalità ai vigilantes, nel tentativo di non essere identificato con esattezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento